86° capitolo

Questa nuova sensazione fluiva in noi e ci faceva sentiva più forti. Ci fissammo come la prima volta che ci scambiammo il nostro primo sguardo al bar. Eravamo quasi imbarazzati. Sentivamo il nostro cuore battere all’impazzata. Stava succedendo qualcosa dentro di noi. Un vento di nuove emozioni ci avvolgeva. Stava crescendo dentro di noi. Erano emozioni forti. Ci stringemmo forte. Da un’immensa gioia siamo passati lentamente ad un languido sentimento e i nostri occhi si inumidirono di tenerezza. Non capimmo cosa stesse accadendo, l’unica consolazione era lo stare insieme e questo bastava. Uno sguardo dell’altro ci fece capire che stavamo per superare un altro tipo di livello della nostra sensibilità e che eravamo arrivati in un posto nuovo del Nostro Mondo Parallelo. Era come se l’arcobaleno più bello con i suoi colori più belli ci avesse pervaso e come se quei colori ed il suo calore ci levassero il respiro e le parole. Eravamo pronti ad affrontare il nuovo mondo che stavamo per vedere ed eravamo pronti a sfidare ogni avversità che questo ci avrebbe posto davanti. Sentivamo questa nuova sensazione con più ardore e più passione. Attraversando questo sentiero, senza muoverci, ci guardammo e nei nostri occhi abbiamo visto tutte le emozioni provate. Rivivendo istanti che sembravano non avere fine.

⇐ 85° capitolo

87° capitolo ⇒

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.