50° capitolo

Stavo lentamente camminando attraverso il grande spazio, e tu mi guardavi. Ad ogni cosa a cui davo un’occhiata, i nostri sguardi si incontravano. Sembrava che io volessi la tua approvazione ed… era così. Ero entrata nella tua vita, come tu eri entrato nella mia, così all’improvviso. Sono stata attratta dalla tua scrivania, dalla quale avevi preso la scatolina dove c’era l’anello, mai dato alla tua ex. Da lontano mi stavi seguendo. Hai voluto che io esplorassi tutto da sola, ma qualche volta i nostri piccoli sorrisi si incrociavano. Sono andata davanti alla scrivania. Sembrava fuori dall’ordinario. Pareva fosse un vecchio mobile e tu sei venuto in mio aiuto descrivendola. Non mi ero resa conto che eri dietro di me e mi stavi abbracciando. “Era di mio nonno…”, dicendomi questo il tuo abbraccio divenne ancora più forte. Anch’io ho stretto le tue braccia. C’erano tanti fogli, matite, ma soprattutto una vecchia macchina da scrivere blu e grigia con un foglio dentro. Era scritto ma lasciato a metà. Ci ho dato un’occhiata, ma subito dopo ho distolto lo sguardo per paura di entrare in cose che non dovevo vedere. Eri ancora vicino a me e mi hai visto titubante. Ho messo la mano sulla scrivania per aiutarmi meglio. Lentamente hai messo la tua sulla mia e delicatamente mi hai girato. “… scusami, non volevo” ho detto, ma subito mi hai risposto: “Non chiedere scusa, non c’è bisogno. E’ un’altra poesia che stavo scrivendo pensandoti.” Mi hai preso il viso fra le mani, guardandomi profondamente e mi hai detto: “Da quando abbiamo scambiato i nostri sguardi per la prima volta… ho sentito il bisogno di cominciare a scrivere quali fossero i miei sentimenti per questa ragazza che non conoscevo ancora” – “E ora sei davanti a me”. Era ciò che i tuoi pensieri mi avevano detto attraverso i tuoi meravigliosi occhi.

⇐ 49° capitolo

51° capitolo ⇒

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.