349° capitolo

luke0044_fondigranaDopo che The Big One ti ha guardato profondamente e tu gli avevi restituito lo stesso sguardo, ha detto: “Ok, ma devi sapere qualcosa di molto importante sul salto”. A questo punto The Big One ha lasciato il posto a Fenkuz che sembrava quasi spaventato a prendere posto dietro il grande tavolo. Posto che era sempre stato di The Big One. “Da quando hai condiviso il primo sguardo con Daria in quel bar, il mondo reale e il tuo mondo sono andati in collusione più volte, finché non è stato creato questo divario. Il tuo mondo è cresciuto grazie alle tue emozioni, ai tuoi sentimenti e questo è stato meraviglioso. Hai creato uno dei mondi più belli mai esistiti. Ma come abbiamo capito rapidamente, il mondo reale aveva anche cose brutte. Uno su tutti … “ qui abbiamo detto all’unisono quasi in un sussurro, stringendoci le mani,” Il Nulla … ” Fenkuz e gli altri annuirono. Lui aggiunse: “Hai sconfitto il Nulla in questo mondo, ma esiste ancora a Blue City …”lasciò sospese queste ultime parole. I nostri cuori hanno iniziato ad accelerare. “Fino ad ora non abbiamo incontrato alcun segno di ciò in quella città, ma sappiamo che esiste …” Uno dei Markùt tirò fuori un unico foglio di giornale in cui era scritto: “Una forza nera è in giro nei vicoli del nord-ovest della città …” L’articolo continuava avvertendo le persone di non attraversare quella specifica area e gli abitanti di quella zona sono stati trasferiti.” Ora abbiamo capito perché alcuni vicoli sulla mappa sul muro erano contrassegnati come DA EVITARE. Le nostre mani si stavano stringendo forte e i nostri sguardi si incontrarono più di una volta. Un attimo dopo qualcosa più grande di noi avvolse tutti nella capanna e solo noi sapevamo cosa fosse. Il nostro amore. E questa è stata come un’onda del mare che ha attraversato tutto il Nostro Mondo Parallelo. Alla fine ci siamo guardati prendendo un respiro profondo, mettendo le mani ancora strette sopra il tavolo, abbiamo guardato tutti i nostri ragazzi, ma soprattutto Fenkuz e The Big One e “Siamo pronti …” hai detto cercando il mio cenno del capo. I nostri cuori stavano letteralmente impazzendo.”

⇐ 348° capitolo

350° capitolo⇒

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.