345° capitolo

luke000044forte

Ci siamo guardati e avevo ancora le mani sul tuo petto. Dolcemente mi hai baciato la fronte e in un sussurro hai detto “Andiamo su”. Silenziosamente ti ho preso la mano e quando fummo vicino alle scale mi sono messa sui primi gradini, tu mi hai voltato e lì siamo rimasti a fissarci ancora una volta.
Anche quella sera ci siamo dimenticati di mangiare.
Tutto intorno a noi era così setoso e delicato, anche l’aria sembrava avvolgerci in un vellutato abbraccio.
Dolcemente mi hai preso tra le tue braccia e siamo saliti al piano di sopra.
Mi hai disteso sul letto e ti ho aspettato sorridendoti. Sorridendomi di rimando, mi hai invitato a gettarmi sul tuo petto. Cosa che ho fatto senza alcuno sforzo.
Stavo ascoltando il tuo cuore, batteva forte come il mio, ma il mio batteva più lentamente. Avevi una camicia, piano piano ho iniziato a sbottonarla delicatamente fino ad accarezzare il petto nudo.
I nostri occhi guardavano la luna in alto nel cielo, mentre i suoi raggi entravano nella stanza, illuminandola con la sua luce pallida. “Mi sono allenato in questi giorni mentre stavi dormendo e mi sono svegliato prima …” Sapevi, quella era la domanda nella mia mente ma non ero in grado di farla.
Il mio cuore ha iniziato a battere più forte del tuo e alla fine ho alzato il viso verso di te. Nei tuoi occhi c’era ancora un ultimo bagliore magico ed era luminoso. Ti ho accarezzato il viso, mi hai baciato il palmo e mi hai lasciato arrivare al tuo minuscolo neo. Là i nostri sguardi si sono fermati e sembrava che tutto il Nostro Mondo Parallelo si fosse fermato.
Da lì sarebbe nata una nuova magia.

⇐ 344°capitolo

346° capitolo⇒

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.