312° capitolo

Mi guardavi ancora e nei tuoi occhi potevo vedere un nuovo mondo in cui volevi portarmi. Ora l’unica cosa che volevo era tenere le tue mani e stare da sola con te. Il mio cuore sarebbe impazzito, se non avessi accarezzato il tuo viso. Lentamente mi sono alzata dalla scaletta davanti all’appartamento e ho allungato le mani verso di te. Avevamo lasciato Pyr e avevamo accarezzato dolcemente il Piccolo Morgur che ci saltava intorno. Si stava avvicinando a Pyr per fargli conoscere gli ultimi aggiornamenti del salto. Abbiamo visto arrivare anche gli altri: Fenkuz, i Markùts e Kapi. Mano nella mano abbiamo raggiunto l’altra sponda del lago. Era il grande prato, dove le nostre vite passate volevano stare in pace. Là, abbiamo potuto sentire solo i nostri cuori che battevano all’unisono. Ci siamo messi in mezzo e ci siamo presi per mano. Uno dei sentimenti più intensi e profondi stava per avvolgerci delicatamente. Ti stavi avvicinando a me e subito dopo si è scatenata dentro di noi una forza che ci ha fatto prendere il volo verso il cielo. E in questo vortice le nostre emozioni si sono fuse l’una nell’altra. In questi momenti ho potuto sentire il tuo più grande desiderio di mostrarmi qualcosa che non avrei mai visto. Dal cielo abbiamo visto gli amici pelosi che preparavano le ultime cose. Sembravano che studiassero un copione. Fenkuz il suo monologo di lamentele, mentre quello Grande, il suo discorso dell’uomo d’affari con il suo abito marrone, la cravatta sempre sgualcita e il cappello spiegazzato. Lentamente siamo atterrati nel grande prato, ci siamo guardati e in un sussurro ho detto: “Stanno facendo tutto questo per noi. Dobbiamo proteggerli ad ogni costo “. Hai annuito guardandomi dolcemente e mi hai baciato la mano. Poi mi hai sussurrato: “Sei una vera principessa”.

⇐ 311° capitolo

313°capitolo⇒

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.