227° capitolo

Eravamo ancora stupiti per le cose che i nostri sentimenti, le nostre emozioni avevano creato. Seduti sulla roccia di opale, mi stavi guardando con gli occhi spalancati, senza dire una parola. Io facevo lo stesso, e i nostri sentimenti stavano crescendo sempre di più. Li potevo vedere attraverso i tuoi bellissimi occhi. Fenkuz, capì che era il momento di lasciarci soli, ma non lo fece subito. Si spostò. Ci siamo tuffati in tutto questo, ma soprattutto siamo stati avvolti da queste nuove sensazioni che, sapevamo, provenivano dai cristalli intorno a noi. Mi stavi guardando, così come facevo io. Essere circondati dalle nostre emozioni e creandone nuove allo stesso momento, era una esperienza che avrebbe lasciato senza fato chiunque. Noi eravamo nel bel mezzo di tutto questo. In qualche modo ci stava strangolando e dovevamo scappare via. I nostri sentimenti erano più grandi di noi. Mi hai guardato profondamente, prendendomi il volto fra le mani e dolcemente mi hai baciato senza dire niente. Sembrava che sapessi cosa stavi facendo. In quel bacio prendemmo di nuovo fiato. Poi ti sei alzato, mi hai preso la mano e insieme guardammo dove fosse finito Fenkuz. Timidamente riapparse. Venne davanti a noi. Voleva accertarsi che sapessimo quale fosse il potere dei nostri sentimenti e voleva che fossimo davvero consapevoli di quale grande potere avessero. Senza dire niente, Fenkuz ci guardò e tu: “Sono grandi, possono distruggere qualsiasi cosa”. Fenkuz ci avvicinò e disse solamente: “L’anello simboleggia la vostra unione. E’ la chiave per entrare in questa parte del vostro mondo. Significa amore eterno”. Dicendo questo Fenkuz ci guardò e senza rendercene conto ci stringemmo forte le mani. Volevamo baciarci. Lentamente e dolcemente, le tue mani scivolarono lungo i miei fianchi sul lungo e soffice vestito bianco.

⇐ 226° capitolo

228° capitolo ⇒

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.