225°capitolo

Fenkuz stava ancora sulle mie gambe ed io sul prato. Gentilmente è saltato giù. Io ho preso la tua mano e mi hai aiutato ad alzarmi. Non avevo ancora visto la parte nuova del Nostro Mondo Parallelo. Abbiamo camminato per un po’ verso il nuovo paesaggio. Siamo rimasti senza fiato. Da come appariva, sembrava la parte più preziosa del nostro Mondo. Fenkuz voleva dirci qualcosa di importante, ma capì che in quell’istante sarebbe stato inutile parlare, perché non avremmo capito niente. Lentamente, abbiamo realizzato quale fosse l’importanza dei cristalli. Mentre attraversavamo un sentiero della nuova parte guardavamo l’ambiente ed era veramente magico. Non era costituito da grandi verdi paesaggi. Era come se entrassimo in un altro livello, ed era esattamente quello che stava avvenendo. L’ambiente era tutto bianco. Avevamo fatto attenzione e ci siamo resi conto che tutto sembrava fatto di opali e piccoli cristalli che facevano brillare tutto. Inconsapevolmente la nostra prima mossa è stata quella di toccare quell’atmosfera opale che a noi sembravano muri. Invece era solo l’aria che creava attorno a noi una sorta di soffice nuvola, quasi intangibile Ci guardammo attorno senza parole. Ad un certo punto ci fermammo, eravamo stupiti per tutta quella bellezza che ci circondava tanto da non renderci conto che Fenkuz ci aveva seguiti. Dolcemente, ha tirato un lembo del mio vestito. Lo hai aiutato a salire su di me. Con Fenkuz aggrappato con le sue zampette ai miei fianchi e al mio collo, ci sedemmo su una roccia di opale. Fenkuz saltò giù e si mise davanti a noi. Aveva qualcosa da dirci.

⇐ 224° capitolo

226° capitolo ⇒

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.