206° capitolo

Dopo un poco che eravamo sul divano, ti sei alzato, hai allungato la mano e hai sussurrato: “Danza con me”. Ho preso la mano e abbiamo cominciato a ballare. Lo abbiamo fatto lentamente. Senza parlare. Conoscevamo i nostri pensieri. Erano soprattutto sul Nulla e tutto ciò che simboleggiava quell’entità. Più danzavamo, più il Nulla diventava una cosa insignificante. Almeno era quello che volevamo credere. Danzavamo dolcemente tra il divano e lo spazio vicino alla vecchia scrivania di tuo nonno. Non c’era musica, ma era come se ci fosse. Era nella nostra testa ed era la stessa melodia per entrambi. Il nostro appartamento era illuminato da un cielo azzurro. Il cielo del Nostro Mondo Parallelo e la luce che entrava era ovattata. Le nostre sensazioni erano le più dolci che avessimo provato da quando la nostra avventura era cominciata. Mi hai guidato per tutto l’appartamento. Le tue mani erano allo stesso momento forti e dolci sui miei fianchi e non hai smesso un attimo di fissarmi. Non hai detto una parola, ma ciò che potevo vedere nei tuoi occhi mi ha aperto il cuore. Potevo provare tutto quello che sentivi in quegli istanti. Non era una semplice dolce danza fra due persone che si amavano. Era qualcosa di più ed ora quella stanza era il palcoscenico di quella danza. I nostri occhi erano fissi gli uni negli altri. I nostri cuori stavano per esplodere. Non ci eravamo dati ancora un bacio, ci guardavamo soltanto senza dire una parola. Non facevamo l’amore, ma era come se lo stessimo facendo. I nostri flussi si fondevano lentamente e attorno a noi una polvere sottile si stava alzando. Avevamo ballato dolcemente muovendoci per tutto l’appartamento e sembrava che non ci volessimo fermare. Era come se quella danza contenesse parte delle nostre vite e magia insieme. Ci guardammo ancora una volta, poi ci siamo dati quel bacio sospeso. Abbiamo sentito i nostri cuori esplodere allo stesso momento e qualcosa, come una nuova consapevolezza stava nascendo in noi.

⇐ 205° capitolo

207° capitolo ⇒

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.