204° capitolo

Ora, senza paura, gli altri animaletti si stavano avvicinando.  Per completare la trasformazione, mi hanno prima guardato per avere la certezza di fare la cosa giusta.    Mi guardavi come loro. Eri più sorpreso di me per quello che ero stata capace di fare. Ti sorridevo, come se per me fosse una cosa normale. E lo era. “Lo hai fatto tante volte. Accarezzare. Devi solo accarezzarli e la magia è fatta” Sembrava che le nostre carezze potessero trasferire in loro quello che restava della nostra aurea magica ed il contatto diretto con noi  fosse il cambiamento che i Morgur aspettavano da quando tutto è cominciato.  Da quando ci siamo incontrati la prima volta, dalla notte in cui sei entrato nel bar e dal primo sguardo che ci siamo scambiati Quella notte, nel bar, dal nostro primo sguardo era nato qualcosa di magico. Ora i Morgur avevano la possibilità di toccare quella magia e, con le nostre carezze, cambiare definitivamente.  Erano come dei bruchi che diventavano bellissime farfalle. Lentamente, ci siamo alzati e insieme ai Morgur, siamo andati verso un’altro confine del Nostro Mondo Parallelo.  Era il confine su cui i Morgur stavano lavorando. Come i Markùts, avevano il loro proprio linguaggio, magicamente, capivamo tutto quello che dicevano. Il più grande ci stava spiegando che finalmente con questa trasformazione potevano finire il loro lavoro in pochissimo tempo. Prima avevano bisogno della nostra residua aurea magica per lavorare, ma non sapevano quando saremmo tornati, il loro lavoro era sospeso fino al nostro prossimo arrivo. Mentre camminavamo con i Morgur, abbiamo guardato il lavoro che avevano fatto contro il Nulla.  Ci spiegarono che il Nulla era la cosa peggiore che avessero mai visto.  Era fatto di cose cattive e brutti sentimenti appartenuti alle nostre vite, passate e presenti. Un mix di cose brutte il cui unico scopo era quello di risucchiare tutto ciò che avevamo costruito, ora che ci eravamo ritrovati.

⇐ 203° capitolo

205° capitolo ⇒

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.