200° capitolo

Potevamo fissarci senza fine e le nostre emozioni avrebbero creato un’altro arcobaleno con colori mai visti prima. Il Nostro Mondo Parallelo stava cambiando e stava diventando ancora più bello di quanto non ci apparve la prima volta. Ci stavamo guardando intorno e più cambiava più rimanevamo stupiti. Capivamo che erano le nostre emozioni a rendere tutto più bello. Ti sei alzato e mi hai aiutato a mettermi in piedi. Avevamo notato che i Markùts ci avevano lasciati. Non volevamo ritornare nell’appartamento. Volevamo esplorare di più. Mano nella mano abbiamo cominciato di nuovo la nostra passeggiata. Abbiamo imboccato un’altra passerella e siamo entrati in un piccolo villaggio. Sembrava disabitato. Le piccole capanne erano fatte con ramoscelli. Il villaggio era composto da poche baracche: tre o quattro al massimo. Al nostro passaggio abbiamo sentito piccoli brontolii che provenivano da una delle capanne. Chiunque fosse dentro, ci stava guardando camminare. Il suono di questi brontolii erano simili alle piccole voci dei Markùts, ma non eravamo certi che fossero altri Markùts. Non ci fermammo a lungo. Ci muovemmo lentamente e ci lasciammo il villaggio alle spalle. Non ci voltammo, ma eravamo certi che chiunque fosse in quelle piccole casine di ramoscelli, era uscito per guardarci. Potevamo sentire le loro voci. Sembrava ci salutassero. Abbiamo camminato ancora per un po’… Ci volevamo riposare. Sembrava fosse arrivato il tramonto. Avevamo trovato un albero dove riposare. Ti sei messo seduto sul prato, gentilmente hai allungato la mano per darmi supporto e mi sono stesa accanto a te. Dolcemente mi hai abbracciato e lentamente ci siamo addormentati. Veramente per la prima volta abbiamo dormito nel Nostro Mondo Parallelo.

⇐ 199° capitolo

201° capitolo ⇒

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.