181° capitolo

Lentamente, sempre con la mia mano sul tuo torace, ho chiesto: “Come ti senti?” Mi hai guardato, come se avessi dovuto saperlo, ma non era così. Ti fissavo, aspettando una tua risposta. Dopo un po’, ti sei reso conto che non lo sapevo veramente e mi hai risposto: “Come mi sento?… come se un vampiro mi avesse succhiato tutto il sangue e mi avesse dato nuova linfa. Mi sento stordito.” Mentre parlavi, mi fissavi, come se stessi cercando, in qualche modo un punto d’appoggio. “Per favore continua. Tira tutto fuori” ho sussurrato, guardando i tuoi meravigliosi occhi. “La testa sta esplodendo. Posso sentire dentro di me i nostri cuori battere…” Ti stavo ascoltando, dolcemente ti ho toccato la mano mentre mi guardavi con gli occhi spalancati. “Posso ancora sentire il flusso scorrere dentro di me.” “Questa è la mia magia che si sta legando con la tua.” Come lo sapessi, non ne avevo idea, ma era così. Rimanemmo come sospesi, in questa atmosfera fluttuante . Eri ancora confuso ma volevi fare qualcosa. Ti guardavo. Potevo sentire il tuo cuore. Batteva forte. Hai provato ad alzarti, ma subito dopo sei ricaduto indietro sul divano e hai chiuso gli occhi per un secondo: “La mia testa… sta girando come una trottola”. Si, era normale per te. Anche in passato, eri un essere umano come chiunque altro e diventare magico non è stato facile. Lentamente sono andata in cucina a prenderti una bottiglietta d’acqua. Sono tornata. Mi hai guardato dolcemente l’hai presa ed hai bevuto alcuni sorsi.

⇐ 180° capitolo

182° capitolo ⇒

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.