179° capitolo

Mentre ti stavo guardando le nostre emozioni si sono espanse attorno a noi. Sembrava per davvero che fossimo il centro dell’universo che stavamo creando. Ci guardammo e sentimmo qualcosa che stava crescendo dentro noi. Avevamo già provato una sensazione simile quando facemmo l’amore nel nostro letto. Fu allora che vedemmo la parete aprirsi e, al di là, parte del nostro mondo parallelo. Questa volta era una sensazione più profonda. Veniva dalle nostre viscere e la sentivamo crescere sempre più. Assieme a queste emozioni, qualcosa si stava muovendo tra le tue pietre magiche. Ormai, sapevamo, sarebbe stato un altro segnale. La pietra magica, questa volta era Mannaz, ci stava dicendo che un poco alla volta, stavamo imparando a conoscere, in questo caso, il nostro mondo. Ci guardavamo e tutto aveva un senso. Dolcemente hai sussurrato: ” Tutto questo ha dell’incredibile. Te, io…” Hai lasciato il discorso in sospeso, come se io sapessi cosa avessi in mente, ma non trovassi le parole giuste per continuare. Rimanemmo a guardarci intorno, come se non riconoscessimo dove ci trovavamo. Si, eravamo nel nostro appartamento e tutto era uguale a prima, ma quello che era cambiato era dentro di noi e Mannaz ce lo stava dicendo. La conoscenza stava fluendo dentro di noi, come un liquido fresco nelle nostre vene, e tutto quello che avevamo conosciuto stava lentamente facendo parte del nostro essere. Questo flusso, ci aveva svuotato e non eravamo capaci di tenere gli occhi aperti. Lentamente ci addormentammo.

⇐ 178° capitolo

180° capitolo ⇒

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.