155° capitolo

Senza rendertene conto, come un cavaliere prende la sua principessa, mi hai preso fra le tue braccia e siamo saliti senza dire nulla. Dolcemente mi hai sdraiato sul letto e tu ti sei messo accanto a me. Non abbiamo fatto l’amore. Non ne avevamo bisogno. Avevamo solo bisogno di guardarci, forse qualche sussurro, poche parole e magari solo una carezza. Dovevamo realizzare che stavamo vivendo una magica realtà e non solo un sogno. Restammo in silenzio. Era ciò di cui avevamo bisogno. Così sentimmo cosa ci volevano dire i nostri cuori, ma soprattutto le nostre anime. Potemmo udire le nostre anime conversare. Ciò che stavamo ascoltando era così dolce. Credo che abbiamo speso mezza nottata così. I tuoi occhi erano dentro i miei e i miei si erano tuffati nei tuoi. Alcune carezze, alcuni piccoli sussurri e le nostre menti sempre più connesse, senza mai esserci baciati. Mi avevi preso la mano e l’avevi messa sul tuo torace e quasi in silenzio hai sospirato: “Il mio cuore sta per esplodere”. Ti guardavo mentre dentro di me c’era una tempesta di emozioni e non sono riuscita a trattenere alcune lacrime. Quello che stavamo vivendo, era un’altra esperienza della nostra vita insieme che difficilmente avremmo dimenticato. Sapevamo che ci avrebbe portato ad un altro livello in questa magica esperienza. Ora non ci importava. Ciò di cui ci importava veramente erano le emozioni che uscivano libere, senza il bisogno di esprimerle con le parole. Abbiamo lasciato i nostri cuori parlare con le nostre anime, sottolineando alcuni momenti con piccoli sussurri o tocchi, senza smettere di guardarci un solo istante.

⇐ 154° capitolo

156° capitolo ⇒

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.