117° capitolo

Andammo in cucina. Tu preparasti qualcosa da mangiare. Ormai, intorno a noi c’era una nuova atmosfera, quasi cristallina e quello che provavamo l’un per l’altro era là. Sentivamo un filo che ci univa sempre più. Insieme al bisogno di fissarci e basta. Ci chiedemmo se quello che stavamo provando fosse lo stesso che sentiva l’altro, e senza aggiungere altro sorridemmo. “Tu hai definitivamente rivoluzionato la mia vita” mi hai detto ed io ho allungato la mano verso di te, replicando: “E tu hai fatto lo stesso per me”, Continuammo a mangiare con piacere. I nostri cuori battevano forte ed ora non avevamo paura se l’altro avesse potuto sentirlo. Battevano al unisono Stavamo facendo colazione, ma abbiamo realizzato che era notte profonda. La città stava dormendo noi eravamo gli unici svegli. Dalla sera che ero caduta, tutto era cambiato, anche la nostra concezione del tempo. Non c’era un orario per dormire, un orario per mangiare. Avevamo scambiato il giorno per notte e la notte per il giorno. C’era solo tempo per noi. Un tempo per le nostre emozioni, un tempo per fare quello che volevamo fare, un tempo per fare l’amore. E quando facevamo l’amore era sempre il più passionale, dolce, sorprendente amore che potevamo fare. Mentre stavano facendo quella colazione notturna, capimmo anche questo. I nostri sentimenti stavano diventando così grandi da superare anche queste piccole regole che ormai avevano regolarizzato il mondo intero. Quando stavamo per finire di mangiare, ci guardammo per un secondo. “Stiamo spezzando tutto questo”, mi hai sussurrato, mentre ti guardavo, allungavo la mano verso la tua. “Quello che abbiamo sentito finora è una magia” Stavamo diventando davvero magici. E quella magia la potevamo vedere attraverso i nostri occhi.

⇐ 116° capitolo

118° capitolo ⇒

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.