116° capitolo

Ci guardammo ancora profondamente. Attorno a noi c’era un’atmosfera quasi surreale. I nostri corpi continuavano a ricevere nuovi flussi. Le emozioni erano ancora grandi e non eravamo capaci di parlare. Era esattamente quello che volevamo fare. Ciò che stavamo provando ci aveva chiuso lo stomaco e l’unica cosa che potevamo fare era di rimanere così, l’uno di fronte all’altro e vedere, sentire cosa le ultime emozione ci stavano offrendo. Potevano sentire piccole pulsazioni. Sapevamo che era il cuore dell’altro. Negli sguardi potevamo vedere un piccolo universo fatto di una moltitudine di colori e se ci fossimo concentrati su di loro li potevamo vedere attorno a noi che ci avvolgevano. “Sei magica” è stato il tuo sussurro, mentre stavo pensando la stessa cosa nello stesso momento. Mentre mi stavi accarezzando il volto ho sussurrato: “No, siamo magici” Mi stavi trasmettendo il tuo amore e per me è stato di una magia unica. Ormai, le lacrime che stavano scendendo erano tante. Entrambi sapevamo che quelle lacrime stavano purificando le nostre anime dagli ultimi brandelli di quello che avevamo passato nelle nostre rispettive vite. Eravamo là, senza far niente, solo fissandoci e sentendo tutte quelle sensazioni, emozioni, che fluivano in noi. In qualche modo, volevamo che quel momento non avesse fine. Più il tempo passava e più quelle energie si affievolivano. Ci sentivamo come esausti, svuotati, ma allo stesso tempo pieni di qualcosa di nuovo. Abbiamo capito che tutto era finito quando, dentro di noi, abbiamo sentito un dolce pugno allo stomaco, e che l’atmosfera attorno a noi, lentamente stava svanendo. Ci guardammo intorno un po’ persi, ma sapevamo che da ora in poi eravamo liberi. Quel dolce pugno era la porta del passato che si chiudeva dietro di noi. Ci guardammo silenziosamente. Timidamente ci sorridemmo. Sospirammo. Ci tenemmo strette le mani. Ci sentimmo più leggeri. Senza dire niente, mi prendesti fra le braccia e scendemmo.
Avevamo un po’ fame.

⇐ 115° capitolo

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.